Iskra



Carrello

Chi siamo

Riepilogo Autori

Contattaci


Una breve selezione del nostro catalogo -
Titolo CARATZAS. Antologia a fumetti
Autore Sandro Dessì
Periodo: Gennaio 2016   Pagine: 96   Prezzo:  € 10,00   ISBN:  978-88-95468-53-2
Le maschere dei Boes, dei Merdules e de sa Filonzana sono così affascinanti e complesse che da sempre destano emozioni profonde in chiunque le incontri. Il presente lavoro, utilizzando il medium fumettistico con la sua immediatezza e comunicativa, vuole raccontare questa millenaria tradizione - con le sue suggestioni storico-culturali riconducibile al rapporto uomo-animale, diffuso in tutta la Sardegna e nel Mediterraneo fin dal Neolitico. Nelle tavole, caratterizzate da una grande varietà di contenuti, tecniche e stili, le maschere svelano uno spaccato di questo mare magnum contrassegnato da un'atmosfera misteriosa e ancestrale, sempre diversa ma sempre uguale, dove il mondo "gira" al contrario e niente è come sembra! L'opera è dedicata al grande studioso danese Andreas Fridolin Weis Bentzon (1936-1971), innamorato della Sardegna e del Carnevale ottanese in particolare, tra i primi a valorizzare le maschere carnevalesche facendole conoscere in tutta Europa.
Vai alla scheda - Ordina
 
Titolo L’ALBERO DEL RICCIO, sa mata de s’eritzu, sa mata de s’arritzoni
Autore Antonio Gramsci
Periodo: Dicembre 2009   Pagine: 112   Prezzo:  € 12,00   ISBN:  978-88-95468-17-4
Le lettere de L’albero del riccio tradotte nella lingua parlata da Antonio Gramsci ma anche nella variante campidanese. Un libro destinato ai ragazzi ma anche a tutti quelli che amano la lingua sarda e desiderano confrontare le due varianti linguistiche.
Vai alla scheda - Ordina
 
Titolo Rimas Abbasantesas
Autore AA.VV.
Periodo: Aprile 2009   Pagine: 240   Prezzo:  € 12,00   ISBN:  978-88-95468-12-9
Antologia di poesie in limba dei più grandi poeti di Abbasanta vissuti tra la fine dell’Ottocento e la seconda metà del Novecento considerati tra i più importanti cantadores estemporanei in lingua sarda del Guilcieri. Queste poesie, scelte dall’associazione Sos amigos de sa poesia, raccontano di fatti e personaggi che con un rivolo nostalgico fanno riemergere una Abbasanta scomparsa ormai da tempo.
Vai alla scheda - Ordina